Pensiero di lunedi 19 gennaio 2015

Alchimia, astrologia, magia, Kabbalah - è negli atti della vita quotidiana che si scoprono le basi di queste quattro scienze

Alchimia, astrologia, magia, Kabbalah: ecco i temi sui quali troppi spiritualisti immaginano di dover essere intrattenuti. Ebbene, no, e da me ci si deve aspettare che presenti anzitutto argomenti che riguardano la vita: come preservarla, purificarla, rinnovarla, sublimarla. Chi non è interessato a questi temi, dovrà andare a cercare altrove. Perché la vita? Perché è concentrandosi sulla vita, è imparando a respirarla, a mangiarla, a berla e a irradiarla che un giorno sentirete svelarsi a voi tutte le altre scienze. Nei minimi atti della vita quotidiana vedrete delle corrispondenze con l'astrologia, l'alchimia, la magia e la Kabbalah. Nella nutrizione troverete l'alchimia, nella respirazione l'astrologia, nella parola e nel gesto la magia, e nel pensiero la Kabbalah. Imparate dunque a mangiare, a respirare, ad agire, a parlare, a pensare, e possederete le basi di queste quattro scienze.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


 
L’albero della conoscenza del bene e del male
€ 10,00
Aggiungere
Il lavoro alchemico ovvero la ricerca della perfezione
€ 10,00
Aggiungere
>
€ 28,00
Aggiungere