Archivio dei Pensieri Quotidiani

20 anni di Pensieri Quotidiani tratti dall'Opera di Omraam Mikhaël Aïvanhov


Inserisci una parola / espressione per una ricerca tematica



Pensiero di martedì 16 luglio 2024

Coscienza - dei minerali, delle piante, degli animali e degli umani

Che appartengano al mondo minerale, vegetale, animale o umano, tutte le creature possiedono una coscienza, ma in base al loro grado di evoluzione, quella coscienza è più o meno distante dal loro corpo. Essa è più lontana nei minerali, ecco perché i minerali sono in quello stato di inerzia. La coscienza delle piante si trova al centro della Terra, dunque per parlare loro, per far sì che ci capiscano e agiscano, e là che dobbiamo cercare di raggiungerle. Neppure gli animali hanno una coscienza personale, ma hanno una coscienza collettiva esterna a loro: ogni specie possiede un'anima gruppo che la dirige. Se ad esempio hanno dei periodi per la riproduzione, per la deposizione delle uova, per la migrazione, per la muta ecc., è perché obbediscono a un'anima gruppo esterna a loro. L'uomo è il solo a possedere una coscienza individuale, per questo è un essere pensante e libero.*

Omraam Mikhaël Aïvanhov

 

NOVITÀ 2024
Pensieri Quotidiani 2024
Aggiungi al carrello

PROMOZIONI




Sintassi della ricerca sui pensieri

Parola1 Parola2: cerca in almeno una delle due parole.
+Parola1 +Parola2: cerca nelle 2 parole.
"Parola1 Parola2": ricerca sull'espressione tra "".
Parola1*: cerca all'inizio della parola, qualunque sia la fine della parola.
-Parola: la parola dietro - è esclusa dalla ricerca.