Pensiero di giovedi 16 agosto 2018

Androgino - vera natura del nostro essere psichico

Psichicamente e spiritualmente l'essere umano è una creatura androgina: il principio maschile è rappresentato in lui dall'intelletto (il pensiero), e il principio femminile dal cuore (il sentimento). L'unione di questi due principi mette al mondo un figlio: la volontà (l'azione). Tutte le nostre azioni sono il frutto di un pensiero (il padre) e di un sentimento (la madre). Si incontrano persone molto attive, nelle quali l'intelletto e il cuore non sono particolarmente sviluppati; ma anche in loro, l'azione è necessariamente figlia dell'intelletto e del cuore, o piuttosto dell'assenza di discernimento nel loro intelletto, e dell'assenza di amore nel loro cuore. Agire con intelligenza e sensibilità, oppure sbadatamente e senza amore, equivale sempre a dar vita a un'attività, che è il frutto dell'intelletto e del cuore. La natura del figlio dipende dal grado di evoluzione e di cultura dei genitori. Quando i pensieri sono ispirati dalla saggezza e i sentimenti dall'amore, le azioni che ne derivano portano necessariamente in sé le impronte di quella saggezza e di quell'amore, e sono dunque costruttive.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


 
Centri e corpi sottili
€ 10,00
Aggiungere
in Spirito e in Veritàuna coscienza per il nuovo millennio
€ 10,00
Aggiungere
L'armonia
€ 19,00
Aggiungere