Pensiero di sabato 25 maggio 2013

Angeli custodi dei bambini - sono attenti al modo in cui questi vengono trattati dagli adulti

I bambini hanno un legame con il mondo invisibile: nel momento in cui incontrate un bambino e dovete occuparvi di lui, rifletteteci. Pensate anche che quel bambino vi è stato inviato per risvegliare in voi qualcosa di delicato, di poetico, di spirituale… Accanto a ogni bambino c’è un angelo custode specialmente incaricato di vegliare su di lui, poiché il Cielo non lascia i bambini sotto la sola protezione dei genitori. Tra gli ordini angelici ne esiste uno incaricato in modo particolare di prendersi cura dei bambini: è l'ordine degli Elohim nella sefirah Netsah. E se gli angeli custodi vedono che anche voi siete premurosi con i bambini, che volete proteggerli dal male e pensate al risveglio della loro anima, vi daranno le loro benedizioni.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


Regole d'oro per la vita quotidiana
€ 10,00
Aggiungere
Centri e corpi sottili
€ 10,00
Aggiungere
Il lavoro alchemico ovvero la ricerca della perfezione
€ 10,00
Aggiungere