Pensiero di giovedi 2 gennaio 2014

Auguri per l’anno nuovo - come contribuire alla loro realizzazione

«Buon anno, felice anno!» È quanto si sente ripetere ovunque nei primi giorni dell’anno. Ognuno, pieno di speranza, dice a se stesso che tutto ciò che desidera e che non è ancora riuscito a ottenere, forse ora… Ogni nuovo anno infonde una speranza anche ai meno fortunati. Nel loro intimo essi non si fanno troppe illusioni, eppure esprimono ancora desideri, sperano sempre un po'. Con l'arrivo di ogni nuovo anno la speranza rinasce: non ci si può impedire di pensare che qualcosa migliorerà, che una porta si aprirà. Direte: «Ma se niente migliora e nessuna porta si apre?» Ci sarà almeno una porta che si aprirà, se penserete che anche voi potete fare qualcosa per contribuire. Come? Proiettatevi tramite il pensiero in certe situazioni della vostra vita quotidiana, e immaginate come agirete ogni giorno in modo disinteressato, con saggezza e con amore. Lavorando in questo modo, state già preparando condizioni favorevoli per l'avvenire. Se sarete sinceri e perseveranti, influenzerete le forze della natura e le entità luminose del mondo invisibile, ed esse verranno a contribuire alla realizzazione dei vostri migliori progetti.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


 
Lo Zodiaco, chiave dell'uomo e dell'universo
€ 10,00
Aggiungere
La Bilancia cosmica - la scienza dell'equilibrio
€ 10,00
Aggiungere
Linguaggio simbolico, linguaggio della Natura
€ 19,00
Aggiungere