Pensiero di sabato 25 gennaio 2020

Difetti - mobilitarli nella direzione che avete scelto

Dobbiamo mettere al lavoro tutte le nostre debolezze e tutti i nostri difetti per renderli utili. Qualcuno dirà: «Ma i difetti vanno calpestati, vanno annientati!». Provateci e vedrete se è facile: sarete voi a essere annientati. Il problema è il medesimo per tutti i difetti. Che si tratti di golosità, di sensualità, di cupidigia o di vanità, dovete imparare a mobilitarli affinché lavorino per voi nella direzione che avete scelto. Se siete da soli a lavorare, non potrete riuscire; se scacciate tutti i vostri nemici, tutto ciò che vi resiste, chi lavorerà per voi? Chi vi servirà?...

Omraam Mikhaël Aïvanhov


 
Le rivelazioni del fuoco e dell'acqua
€ 10,00
Aggiungere
Le Leggi della Morale Cosmica
€ 19,00
Aggiungere
Il sorriso del saggio
€ 10,00
Aggiungere