Pensiero di domenica 20 settembre 2020

Verità - della terra e verità del sole

Quanti pensano: «Io faccio degli sforzi, ma a cosa servirà, visto che ovunque regna la legge dell'egoismo e della violenza? Negli oceani i pesci si divorano fra loro, nelle foreste le belve si sbranano, e nelle società non si vede altro che egoismo, violenza e crudeltà. Perché dovrei fare eccezione proprio io? Dobbiamo invece lottare con le unghie e con i denti, andare avanti a furia di colpi, perché solo così riusciremo...». Tutto ciò è vero, ma quelle persone ragionano unicamente sulla base di ciò che vedono sulla terra e che rappresenta solo la metà della verità. Se gettassero uno sguardo verso il cielo, vedrebbero che c'è anche il sole, e il sole è l'altra metà della verità. Mentre gli animali e gli uomini non fanno che assorbire, fagocitare, prendere e devastare, il sole invece non fa che brillare, irradiare, proiettare e dare. Perché lo fa? Per farci avere la vita, il calore e la luce. Credete che avremmo ancora la vita se non esistesse un'altra legge, la legge dell'amore e del sacrificio, che non è la legge della terra, ma quella del sole? No. Ebbene, se tutto ciò che vedete sulla terra vi scoraggia, pensate al sole, accettate le sue leggi e subito vi sentirete incoraggiati.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


I due alberi del Paradiso
€19,00
Aggiungere
Il nuovo anno
€3,50
Aggiungere
La pace uno stato superiore di coscienza
€3,50
Aggiungere