Pensiero di giovedi 14 novembre 2019

Flusso dell’evoluzione - coloro che si rifiutano di seguirlo saranno necessariamente tartassati dalla vita

I saggi e i Maestri spirituali non sono onnipotenti, e lo sanno; per questo si occupano solo degli esseri che sentono in grado di progredire, ma soprattutto di quelli che hanno la volontà di progredire. È inutile indignarsi dicendo che un Maestro spirituale dovrebbe avere abbastanza amore per occuparsi dell’evoluzione di tutti gli esseri. Per quanto grande sia il suo amore, purtroppo non può fare nulla per coloro che si sentono benissimo così come sono e che rifiutano di migliorare la propria comprensione e il proprio comportamento. Se la loro condizione li soddisfa, nessuno potrà convincerli a muoversi. Chiedete a un insegnante, anche il più paziente e il più devoto, se può insegnare qualcosa a un bambino che rimane ostinatamente chiuso a tutto ciò che gli viene insegnato. Occorre aspettare che la vita lo tartassi per fargli capire tutto quel che ha perso non volendosi istruire. Lo stesso avviene con molti adulti: sarà la vita a tartassarli o addirittura a farli a pezzi, finché non capiranno che devono accettare di entrare nel flusso dell’evoluzione.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


 
La sessualità forza del cielo
€ 19,00
Aggiungere
Lo Zodiaco, chiave dell'uomo e dell'universo
€ 10,00
Aggiungere
Un avvenire per la gioventù
€ 10,00
Aggiungere