Pensiero di domenica 12 luglio 2020

Qualità morali degli esseri - imparare ad apprezzarle

Quali sono le persone che vengono più notate e apprezzate? Quelle ricche, erudite e celebri, quelle che hanno avuto successo e occupano una posizione di prestigio nella società. E quando s'incontrano degli esseri che manifestano grandi qualità morali, come la pazienza, la bontà, l'indulgenza, la purezza e la generosità, essi non vengono apprezzati, e del resto nemmeno li si nota. Quanto è sbagliato questo atteggiamento! Perché è proprio grazie a quegli esseri, che non attirano l'attenzione né gli sguardi, se l'esistenza sulla terra è ancora possibile. Mentre gli altri si fanno in quattro per farsi notare e occupare i primi posti, loro, nell'ombra, proseguono umilmente la propria attività benefica. La luce, la pace e l'armonia che emanano da quegli esseri purificano l'atmosfera e rendono l'aria più respirabile per tutti. Non vi dico questo perché vi allontaniate da tutte le persone brillanti e di talento, no, poiché anche fra loro, fortunatamente, alcune possiedono grandi qualità morali. Voglio solo attirare la vostra attenzione sulla presenza di esseri semplici, buoni e puri, che abitualmente passano inosservati.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


>
€ 28,00
Aggiungere
Le Potenze della Vita
€ 19,00
Aggiungere
La nuova religione solare e universale (II)
€ 19,00
Aggiungere