Pensiero di giovedi 9 novembre 2017

Donna incinta - deve proteggere il suo bambino dalle entità tenebrose

Quando una donna aspetta un figlio, delle entità tenebrose del mondo invisibile cercano in essa una porta aperta per entrare e insediarsi nel bambino; ed è lei, con la sua condotta, che apre o chiude loro le porte. Così, quando una donna incinta si sente attraversare da pensieri, desideri e sentimenti caotici che non aveva mai avuto prima, deve sapere che questa è già la prova che alcune entità malefiche le stanno girando attorno. Se non resiste, se non si protegge, quelle entità entreranno nel bambino e in seguito, per tutta la sua vita, gli faranno visita per nutrirsi a sue spese. Se alle giovani generazioni si vuole preparare l'avvenire migliore, è necessario conoscere queste realtà del mondo psichico. Sta dunque alla madre essere vigile e trovare le “chiavi”, vale a dire i pensieri e i sentimenti di luce che sbarreranno le porte alle entità tenebrose; è così che ella proteggerà il suo bambino. Quanto a coloro che sono in contatto con la futura madre – marito, parenti, amici, vicini, colleghi di lavoro… –, devono anch’essi possedere queste conoscenze e sforzarsi di creare intorno a lei un'atmosfera di pace e di armonia.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


L'armonia
€ 18,05
Aggiungere
Il nuovo anno
€ 3,32
Aggiungere
Pensieri Quotidiani 2017
€ 11,40
Aggiungere