Archivio dei Pensieri Quotidiani

20 anni di Pensieri Quotidiani tratti dall'Opera di Omraam Mikhaël Aïvanhov


Inserisci una parola / espressione per una ricerca tematica



Pensiero di sabato 24 febbraio 2024

Sessualità - come considerarsi a vicenda

La causa di tutti i problemi e anche di tutti i drammi che gli esseri umani vivono nel campo della sessualità sta nel fatto che non hanno mai imparato come considerarsi a vicenda. Se l'uomo considera la donna un oggetto di piacere, determina già il proprio comportamento e sarà obbligato a dare libero sfogo a tutte le proprie tendenze passionali. Se invece l’uomo la considera un essere che egli deve amare e rispettare perché rappresenta un aspetto di quel grande principio cosmico che è l'Eterno femminino, la Madre divina, egli sarà obbligato a cambiare il proprio comportamento. Gesù diceva: «Ti sia fatto secondo la tua fede». Sì, le cose diventano l’una o l’altra in base al nostro modo di considerarle. È una legge magica che occorre comprendere e approfondire. Non pensiate che potrete cambiare le manifestazioni del vostro amore senza cambiare il modo di considerare colui o colei che ne è l'oggetto. È impossibile cambiare quelle manifestazioni finché non si è cambiato il proprio modo di considerare un essere.*

Omraam Mikhaël Aïvanhov

 

NOVITÀ 2024
Pensieri Quotidiani 2024
Aggiungi al carrello

PROMOZIONI




Sintassi della ricerca sui pensieri

Parola1 Parola2: cerca in almeno una delle due parole.
+Parola1 +Parola2: cerca nelle 2 parole.
"Parola1 Parola2": ricerca sull'espressione tra "".
Parola1*: cerca all'inizio della parola, qualunque sia la fine della parola.
-Parola: la parola dietro - è esclusa dalla ricerca.