Pensiero di domenica 16 settembre 2018

Alleati - di cui abbiamo bisogno per perseverare sulla via del bene

Sentendo parlare di azioni disoneste o criminali commesse da altri, quanti esclamano: «Io non farei mai cose simili!». E sono fieri di poter dire che loro, invece, saprebbero resistere alle tentazioni del potere, del denaro, della gloria... Ma chi afferma di essere in grado di resistere alle tentazioni, deve avere fede in un mondo superiore, e amare sopra ogni cosa quel mondo di luce, di purezza e di bellezza, altrimenti soccomberà come tutti gli altri. Perché? Perché non ha alleati che lo sostengano. Chi vuole trionfare sulle seduzioni che l'esistenza non smette mai di presentarci, deve mettere nella mente, nel cuore e nell'anima tutto quel che c'è di più nobile e di più grande. Allora le forze oscure saranno obbligate a sottomettersi e ad obbedire, proprio a causa della presenza in lui degli abitanti del mondo divino. Altrimenti come può illudersi che riuscirà ad affrontare le potenze millenarie dell'istinto: il bisogno di possedere, di imporsi, di vendicarsi?... Nessuno può resistere da solo, è necessario essere aiutati.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


 
Potenze del pensiero
€ 10,00
Aggiungere
Il senso del silenzio
€ 10,00
Aggiungere
Omraam Mikhaël Aïvanhov e l'insegnamento della fratellanza - Agnès Lejbowicz
€ 6,90
Aggiungere