Pensiero di mercoledi 30 maggio 2012

Amore - non attenderlo mai, ma amare

Se attendete sempre che qualcuno pensi a voi, che vi capisca, che vi aiuti, che vi ami, non sarete mai felici, poiché tutti hanno le loro preoccupazioni, i loro problemi. Qualcuno forse vi starà vicino per un po', ma subito dopo sarà occupato altrove e voi dovrete sbrigarvela da soli. Per questo vi dico: non contate tanto sugli altri, poiché la loro attenzione, la loro amicizia e il loro amore sono qualcosa di troppo incerto. Per un momento vi sentirete compresi, sostenuti, ma il momento successivo cosa accadrà? Non ci si deve aspettare niente dagli altri, e men che meno il loro amore. Questo può anche arrivare, certo, può anche arrivare continuamente; se verrà, sarà il benvenuto, e voi ringrazierete il Cielo, ma non bisogna attenderlo. Volete essere felici? Non chiedete di essere amati, ma siate voi ad amare giorno e notte, e sarete ininterrottamente nella felicità. Forse un giorno vi capiterà un amore straordinario… Sì, perché no? Può succedere, ma non dovete aspettarlo!

Omraam Mikhaël Aïvanhov


Il lavoro alchemico ovvero la ricerca della perfezione
€ 10,00
Aggiungere
Creazione artistica e creazione spirituale
€ 10,00
Aggiungere
Verso un mondo nuovo
€ 3,50
Aggiungere