La conquista interiore della pace



Questo libro offre una riflessione profonda sulla pace, sia a livello individuale che collettivo, mettendo in luce la necessità di instaurare la pace dentro di noi come passo fondamentale per promuovere la pace nel mondo. L'autore sottolinea che, nonostante l'aspirazione umana alla pace, la storia è segnata da periodi di guerra. Tuttavia, l'unico modo per iniziare a costruire la pace è attraverso il controllo e l'armonizzazione delle nostre azioni, pensieri e sentimenti. La diffusione di questa pace individuale nell'atmosfera contribuirà a creare un'egregora collettiva di pace.

ESTRATTO DAL LIBRO
“Quante persone sostengono di lavorare per la pace nel mondo! Ma in realtà non fanno nulla affinché tale pace si instauri veramente. Non hanno mai pensato che sono, prima di tutto, le cellule del loro corpo, tutte le particelle del loro essere fisico a dover vivere secondo le leggi della pace e dell’armonia, al fine di emanare quella pace per la quale sostengono di lavorare. Mentre scrivono sulla pace, mentre si riuniscono per parlare della pace, continuano ad alimentare in loro la guerra, poiché sono costantemente in procinto di lottare contro qualcuno. Stando così le cose, che pace potranno mai portare? L’uomo deve anzitutto mirare alla pace interiore, che si deve riflettere nelle sue azioni, nei suoi sentimenti e nei suoi pensieri. Solo allora lavorerà veramente per la pace”.
Omraam Mikhaël Aïvanhov

- Per una migliore comprensione della pace
- I vantaggi dell’unione dei popoli
- Aristocrazia e democrazia, la testa e lo stomaco
- Sul denaro
- Sulla distribuzione delle ricchezze
- Comunismo e capitalismo, due manifestazioni complementari
- Per una nuova concezione dell’economia
- Ciò che ogni uomo politico dovrebbe sapere
- Il Regno di Dio


>

  • Verso una civiltà solare
  • L’uomo alla conquista del suo destino
  • I segreti del libro della natura

Sintassi della ricerca sui pensieri

Parola1 Parola2: cerca in almeno una delle due parole.
+Parola1 +Parola2: cerca nelle 2 parole.
"Parola1 Parola2": ricerca sull'espressione tra "".
Parola1*: cerca all'inizio della parola, qualunque sia la fine della parola.
-Parola: la parola dietro - è esclusa dalla ricerca.