Natura umana e natura divina

Collection Collezione Izvor

Natura umana e natura divina Sfogliare

P0213IT

152 pag

€10,00 Aggiungere

  Français Deutsch English Español Português Românã

“Di fronte a un’ingiustizia subita c’è chi pensa di vendicarsi e c’è chi pensa di perdonare. Quale dei due atteggiamenti può definirsi umano dato che sono opposti tra di loro? Certamente entrambe le condotte lo sono, ma se sono antitetiche significa che sono ispirate da due nature diverse che fanno parte dell’essere umano: la natura superiore e la natura inferiore. L’uomo è posto ai limiti del mondo animale e del mondo divino; la sua natura è quindi duplice ed è importante che egli prenda coscienza di tale ambivalenza per vincerla e superarla. Se nei Testi Sacri è scritto: “Voi siete dèi” è per ricordare all’uomo la presenza di un’essenza superiore nascosta in lui che egli deve imparare a manifestare”.

- Natura umana…o natura animale?
- La natura inferiore, riflesso inverso della natura superiore
- Alla ricerca della nostra vera identità
- Come sottrarsi alle limitazioni della natura inferiore
- Il sole simbolo della natura divina
- Valorizzare le risorse della natura inferiore padroneggiandola
- Migliorarsi vuol dire offrire progressivamente alla natura superiore condizioni per manifestarsi
- La voce della natura divina
- L’uomo non può evolvere che servendo la sua natura superiore
- Come favorire le manifestazioni della natura superiore in sé e negli altri
- Il ritorno dell’uomo a Dio




  • La morte e la vita nell'aldilà
  • Le basi spirituali della medicina
  • L’uomo alla conquista del suo destino
  • La forza sessuale o il Drago alato
  • Le parabole di Gesù interpretate dalla Scienza iniziatica
  • I segreti del libro della natura
  • Il lavoro alchemico ovvero la ricerca della perfezione
  • Potenze del pensiero
  • Il Libro della Magia divina
  • Le porte dell'invisibile