Pensiero di martedi 24 gennaio 2012

Abitanti - del nostro mondo interiore

Studiare l’anatomia umana è un po’ come enumerare e descrivere le diverse parti di un edificio. Ora, questo edificio non è vuoto, e i suoi occupanti sono di varie tipologie. Certo, noi ospitiamo entità spirituali, ma anche animali: rettili, belve, uccelli, bestiame, ecc. Questi animali non sono presenti fisicamente, è ovvio, ma sono presenti nella psiche sotto forma di pulsioni istintive. In quell'edificio che rappresenta ogni essere umano, si ammassano anche tutti i suoi antenati, tutte le generazioni che lo hanno preceduto. Essi vengono designati con il termine astratto di “ereditarietà”, ma in realtà si tratta di creature viventi che abitano in lui e lo spingono in tutte le direzioni, buone o cattive. Sì, dovete saperlo: molti membri della vostra famiglia che hanno lasciato la terra, abitano in voi e si manifestano attraverso voi.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


 
Lo Zodiaco, chiave dell'uomo e dell'universo
€ 10,00
Aggiungere
La Bilancia cosmica - la scienza dell'equilibrio
€ 10,00
Aggiungere
Linguaggio simbolico, linguaggio della Natura
€ 19,00
Aggiungere