Pensiero di martedi 28 febbraio 2012

Androgino - simbolo dell'essere che unisce in sé i due principi

La ricerca della metà perduta: è così che può riassumersi tutta l’avventura degli uomini e delle donne. Gli uomini cercano le donne, e le donne cercano gli uomini… Neppure sanno perché si cercano, ma si cercano; è istintivo: una voce in loro dice che è così che ritroveranno l'unità originaria. Di tanto in tanto, per qualche attimo, assaporano una felicità indescrivibile, e poi arrivano le delusioni, i dispiaceri. Ma poiché non perdono mai la speranza, continuano a cercare… Allora, qual è la ragione di tutto questo? Perché mai l’essere umano non riesce a realizzare le sue aspirazioni più profonde? Perché non è sul piano fisico che l'unione tra uomo e donna deve prima avvenire. Il piano fisico deve rappresentare unicamente la realizzazione di un lavoro che essi hanno dapprima compiuto sul piano psichico e spirituale. Altrimenti, al massimo, troveranno solo gioie e piaceri effimeri. Se alcuni esseri, molto rari, sono riusciti a realizzare in modo durevole questa unità fondendosi sul piano fisico, è perché precedentemente avevano fatto tutto un lavoro interiore. L’essere umano deve prima cercare di unire i due principi in se stesso. Ecco la filosofia dell’androgino, ed è la filosofia più alta che esista.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


 
La verità, frutto della saggezza e dell'amore
€ 10,00
Aggiungere
>
€ 28,00
Aggiungere
La Pietra filosofale
€ 10,00
Aggiungere