Pensiero di martedi 29 gennaio 2002

Fra Dio e l'uomo esistono creature spirituali che la …

Fra Dio e l'uomo esistono creature spirituali che la tradizione cristiana, ispirandosi a quella ebraica, definisce gerarchie angeliche. La parola ""gerarchia"" sta a indicare che vi sono fra queste entità differenze di livello e di grado. Partendo dall'alto verso il basso, questi ordini angelici si chiamano: Serafini, Cherubini, Troni, Dominazioni, Potenze, Virtù, Principati, Arcangeli e Angeli. Gli Angeli sono quindi i più vicini agli uomini, per questo hanno il compito di vegliare su di loro. In cima alla gerarchia, i Serafini e i Cherubini non conoscono neppure l'esistenza degli abitanti della terra e mai avranno il compito di vegliare su di loro. Essi si occupano dei sistemi solari, delle galassie ed è raro, molto raro, che uno di loro vada incontro a un essere umano. Un Serafino attraversa lo spazio alla velocità di un lampo. Se siete presenti, vigili, pronti a cogliere qualcosa delle sue radiazioni celesti, potrete sperimentare un'illuminazione i cui effetti vi dureranno per tutta la vita. Ma non potrete fermarlo, egli continuerà la sua corsa attraverso l'infinita distesa del cielo.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


Nuova luce sui vangeli
€ 10,00
Aggiungere
Le rivelazioni del fuoco e dell'acqua
€ 10,00
Aggiungere
Profeta per i nostri tempi
€ 12,00
Aggiungere